[ad_1]

Come se il 2020 non potesse diventare più folle, secondo un nuovo titolo scandalistico, Zac Efron ora ha – “in modo scioccante”, a quanto pare – un “papà Bod”. Sì, hai sentito bene. Secondo alcuni tabloid, ingrassare un po ‘e far crescere i peli sul petto significa che ora rientri nella categoria “papà bod”, anche se sei giovane e non hai figli.

Che cos’è un “papà Bod”, comunque? Non è esattamente un termine positivo, ma non è neppure del tutto negativo. È il corpo di una persona non minacciosa che mangia carboidrati, non va in palestra tutti i giorni e si diverte a bere birra – cioè probabilmente la maggior parte degli uomini del pianeta che non assomigliano ai modelli di Giorgio Armani. Il problema è che Zac non ne ha uno. È ancora in ottima forma fisica, anche con una corporatura leggermente più voluminosa.

Non è tit-for-tat, ma cominciamo dicendo che i titoli di body shaming come questo sono qualcosa di cui le donne hanno dovuto leggere sin dalla prima adolescenza – e che dovranno leggere continuamente fino al giorno della loro morte. Se sei come me, avrai letto articoli di body shaming dal giorno in cui ti sei interessato alla cultura delle celebrità – o, anche se non lo fossi, avrai avuto messaggi negativi gettati in faccia in modo subliminale su cartelloni pubblicitari, riviste, social media o tramite articoli online.

Mentre le persone dovrebbero essere arrabbiate per questi titoli negativi, è ancora più ingiusto se si considera che le celebrità femminili sono perseguitate per aver cercato qualcosa di meno che perfetto, il loro cellulite vergognoso sulle copertine delle riviste. Non sorprende che le donne odiano così tanto il proprio corpo, in una società ossessionata dal peso e dall’aspetto il più giovane possibile. Gli uomini, d’altra parte, sembrano essere applauditi – la loro morbidezza appare paragonabile. È un po ‘ironico che l’argomento sull’immagine corporea diventi un problema fino a quando non colpisce gli uomini.

Quindi, mentre l’articolo di Zac è stato apparentemente scritto per scherzo (emette sicuramente vibrazioni da “papà”), non c’è stato sorprendentemente un tumulto online sul confronto tra la costruzione di Zac e quella di un uomo di mezza età. L’idea che gli uomini debbano apparire come dei greci per essere attraenti è come dire che devono apparire tutte le donne il segreto di Victoria modelli per essere belli.

Sebbene molti fan fossero entusiasti del suo nuovo corpo “più virile”, ha anche respinto i commenti di molti ansioso fan di sesso maschile, preoccupati del fatto che fossero considerati “obesi” o “grassi” perché sembravano più grandi di lui. Non sorprende che i giovani abbiano livelli così elevati di dismorfia corporea quando le riviste suggeriscono che l’aumento di peso è qualcosa di cui vergognarsi. Ci interessiamo così tanto ai corpi di altre persone che è davvero abbastanza bizzarro.

Non riesco a immaginare quale sarebbe l’equivalente femminile di un “papà”, perché a meno che tu non sia una MILF stretta o una “mummia squisita”, come donna, sei quasi considerata un fallimento per non sembrando adolescenti dopo aver avuto figli. È come se le donne rientrassero in due categorie dopo aver avuto figli: o sei sexy o no.

Inoltre, come descrivi una “mamma bod”? È una pancia squishy tenuta insieme da jeans a vita alta? Capelli trasandati e fronte sudata? Le pappe hanno rovesciato una maglietta? Non sono esattamente immagini di desiderio – a differenza dei papà che, secondo gli standard dei media, suscitano immagini di comfort, sicurezza e virilità. Abbiamo oggettivato – feticizzato, persino – cadaveri morbidi e rotondi, quando i segni cesarei, smagliature e tutti gli altri cambiamenti corporei che ottieni quando una madre viene disapprovata.

Le persone dimenticano che spesso, nel perseguimento della felicità o della perfezione, le persone usano il proprio corpo come mezzo per nascondersi dietro altre questioni profondamente radicate. Zac stesso ha affermato di aver combattuto contro l’alcolismo – una dipendenza per la quale era andato in riabilitazione – con un allenamento estremo, monitorando attentamente la quantità di acqua che beveva per sembrare più o meno magro. Non è un’immagine che sputa ricordi di felicità per lui.

Dimentichiamo anche questo fatto chiave: Zac non vuole più apparire così. Mentre gli estranei associano i suoi addominali strappati e senza peli a intrattenimento spensierato come Baywatch e Musical del liceo, ha apertamente affermato che era infelice nel cercare di assomigliare a quello in ogni momento. Eppure sembra davvero sconcertare le persone che puoi davvero essere felice quando non sembri magro o “strappato”. Non dimentichiamo che essere più magri o avere addominali sporgenti non ti rende necessariamente più sano. Come qualsiasi cosa, troppo o troppo poco può essere dannoso.

Titoli come questi sono tanto dannosi per le donne quanto per i maschi. Dobbiamo porre fine all’associazione della magrezza alla felicità e al successo. Se perdi o guadagni 50 libbre, non sarai MAI contento se prima non ti accontenti di te stesso … e non vale un po ‘di peso extra per cui vale la pena essere più felice?

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.