Dopo le ore 18 di lunedì 24 ottobre, si sono moltiplicate le segnalazioni di chi non riusciva a utilizzare il sistema di messaggistica. Un «down» temporaneo che ha lasciato a piedi i molti milioni di italiani. Nella mattina di oggi, martedì 25 ottobre, a partire dalle 9 circa c’è stato un nuovo malfunzionamento.

Su Downdetector migliaia le segnalazioni  provenienti da tutta Italia. Il 24 ottobre, coincide con quella che WhatsApp aveva indicato per dire ufficialmente addio ad alcuni vecchi dispositivi. Per quanto riguarda gli iPhone, non potranno più sfruttare WhatsApp i telefoni aggiornati alle versioni iOS 10 e iOS 11 , mentre per quanto riguarda Android, bisogna avere almeno la versione 4.1.

Al momento Meta, non ha rilasciato alcuna comunicazione in merito al problema, torneremo con aggiornamenti.

Ferdinando Petrella Deci
Author: Ferdinando Petrella Deci

Sono un professionista specializzato in campagne di crowdfunding, social media manager, fotografo, video maker, illustratore. Ho raccolto più di un milione su kickstarter e Indiegogo. Ho prodotti venduti in tutto il mondo e marchi e brevetti internazionali. Nel tempo libero mi dedico a raccontare le storie più avvincenti in cui mi imbatto.

Sono un professionista specializzato in campagne di crowdfunding, social media manager, fotografo, video maker, illustratore. Ho raccolto più di un milione su kickstarter e Indiegogo. Ho prodotti venduti in tutto il mondo e marchi e brevetti internazionali. Nel tempo libero mi dedico a raccontare le storie più avvincenti in cui mi imbatto.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *