[ad_1]

Il principale produttore di orologi per il fitness Garmin è stato gravemente colpito da un attacco di ransomware.

La piattaforma Garmin Connect, il suo sito Web, le linee di supporto, la chat online e l’e-mail sono andati giù giovedì. L’ultimo aggiornamento Twitter dell’azienda è stato pubblicato alle 13:35.

“Attualmente stiamo riscontrando un’interruzione che riguarda Garmin Connect e, di conseguenza, il sito Web Garmin Connect e l’app mobile sono inattivi in ​​questo momento”, si legge nel primo post.

“Stiamo lavorando per risolvere il problema il più rapidamente possibile e ci scusiamo per l’inconveniente.”

Se si tenta di eseguire l’app Garmin Connect verrà visualizzato un disclaimer “down for maintenance”. E i tentativi di accesso richiedono un messaggio di errore del server.

Garmin non ha confermato ufficialmente il ransomware come fonte del problema, ma un memo interno trapelato pubblicato da Ithome lo identifica come tale.

L’attacco ha implicazioni più ampie di quelle che i corridori non sono in grado di caricare anche le ultime 5k volte.

flyGarmin non funziona. È un sito Web per i piloti, per semplificare la raccolta di carte di navigazione e altre informazioni. La divisione Avionics di Garmin produce display di volo e altri strumenti per aerei.

L’attacco ha persino colpito la linea di produzione dell’azienda, che è stata sospesa per due giorni secondo iThome.

WastedLocker è il particolare pezzo di ransomeware coinvolto in questo attacco, scrive ZDNet.

Ciò rinomina e crittografa i file, seguito da una richiesta di denaro per rilasciarli, anche se i dettagli di queste richieste non sono ancora noti. E poiché si tratta di un attacco ransomeware, è possibile che un dipendente Garmin abbia agito da catalizzatore, scaricando un file infetto allegato a un’e-mail o installando un software illegittimo.

Ho contattato i rappresentanti di Garmin per un aggiornamento su quando i servizi dell’azienda potrebbero essere di nuovo online, ma la dichiarazione rispecchia ciò che Garmin ha pubblicato su Twitter.

Tuttavia, anche gli orologi Garmin di base come il Forerunner 30 hanno memoria sufficiente per memorizzare una settimana o più di attività monitorate.

[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *