[ad_1]

Le cuffie Echo Buds in-ear di Amazon hanno recentemente subito una battuta d’arresto, con un piccolo numero di utenti che ha segnalato un problema di surriscaldamento. Un aggiornamento del firmware ha risolto questo problema. Ecco la storia e come risolvere il problema se sei il proprietario di Echo Buds.

ALTRO DALLE FORBEApple AirPods Pro di seconda generazione può presentare sensori biometrici, afferma il rapporto

Amazon Echo Buds sono cuffie senza fili con riduzione del rumore di Bose. Sebbene le recensioni siano state molto diverse quando sono state lanciate per la prima volta, c’erano molti aspetti positivi per molti da comprarle.

Tuttavia, all’inizio di questo mese, è stato riferito che le cuffie erano calde e non in modo positivo.

In effetti, alcuni si stavano surriscaldando, come riportato da Android Central. Per essere chiari, questa non era una situazione in cui le orecchie si surriscaldavano, per così dire. Piuttosto, i germogli potrebbero surriscaldarsi quando inseriti nella custodia di ricarica, il che non è eccezionale.

Tuttavia, Amazon ha risposto rapidamente con una soluzione sotto forma di aggiornamento del firmware che, ha detto risolto il problema.

Come Apple AirPods, Echo Buds si aggiorna automaticamente, non è qualcosa che devi fare, ma anche per sicurezza, ecco cosa devi fare come proprietario di Echo Buds.

Innanzitutto, apri l’app Alexa sul telefono a cui sono associati i tuoi Echo Buds e vai su Impostazioni dispositivo, quindi Echo Buds. Quindi, scegli Informazioni. Ora stai cercando il numero di versione del software del dispositivo. Se è 318119151, o un numero più alto, allora hai il software più recente e puoi continuare a goderti i tuoi Echo Buds senza paura che si surriscaldino quando li rimuovi dalla custodia di ricarica.

ALTRO DALLE FORBESposta oltre, Apple Watch: il nuovo Smartwatch rivale sarà rivelato in pochi giorni

E se hai un numero inferiore?

In tal caso, inserisci le gemme nella custodia di ricarica, assicurati che siano collegate al telefono tramite Bluetooth e riconosciute dall’app Alexa. Sia gli auricolari che il case devono essere caricati al 30% o più.

Se tutte queste cose sono vere, quindi con il coperchio della custodia chiuso, dovresti scoprire che l’aggiornamento avverrà entro mezz’ora circa. Nel mio caso, ci sono voluti meno di 10 minuti.

Amazon ha riconosciuto il problema in una e-mail ai proprietari di Echo Buds all’inizio del mese, dicendo: “La sicurezza dei nostri clienti è la nostra massima priorità. Di recente abbiamo stabilito che in casi molto rari è possibile che Echo Buds si surriscaldi durante la ricarica. Per una grande cautela, abbiamo rilasciato un aggiornamento software che affronta questo potenziale rischio per la sicurezza e migliora le prestazioni a lungo termine delle batterie di Echo Buds. “

Quindi, c’è anche un vantaggio dall’aggiornamento del firmware.


Seguimi su Instagram facendo clic qui: davidphelantech e Twitter: @ davidphelan2009

ALTRO DALLE FORBELa beta pubblica di Big mac di Apple macOS 11 non può venire presto: ecco 5 motivi per cui



[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.