[ad_1]

Per quanto io giochi a Destiny 2, mi ritrovo ancora a perdere qualcosa. Questo è qualcosa che mi è stato segnalato durante il fine settimana che sinceramente non avevo notato affatto. Di solito sono in cima a cose che cambiano di settimana in settimana come punti in movimento o l’Onnipotente non appare nello skybox, ma questo? Mi ero perso completamente. Immagino di non alzare abbastanza lo sguardo durante la missione di interferenza.

Apparentemente, l’Albero delle Ali d’Argento, quell’albero gigante nel mezzo della Culla in cui Eris è sempre agghiacciante è … in costruzione. Di settimana in settimana, la gigantesca piramide seduta sopra la culla sembra costruire qualcosa all’interno dell’albero, in qualche modo corrompendone la parte superiore, e sta progredendo nel tempo.

Ecco come appariva l’albero quando abbiamo iniziato la stagione:

Ed ecco come appare l’albero dopo più di un mese:

Grandi cambiamenti, e ha creato un po ‘di mistero che alcuni fan hanno seguito, ma alcuni potrebbero essersi persi del tutto. Da qui questo post.

L’albero delle ali d’argento è una sorta di mistero in corso nel destino. Risale a Destiny 1, dove la scheda della tradizione di Ruin Wings parla di un altro albero d’argento:

“Nel giardino cresce un albero di ali d’argento. Le foglie sono in rovina, il disastro della corteccia. Dei semi non parliamo. “

Ora abbiamo un secondo esotico a base di alberi, Ruinous Effigy. Abbiamo una pelle che è la corteccia bianco / argento, e quindi la pelle di Eververse è la versione “corrotta” con la trama a piramide angolare e nera che ora vediamo in alto. La scheda della tradizione di Ruinous Effigy ha Banshee che parla di come la pistola in realtà mangia la nostra luce e … la converte, anche se non abbastanza per farci del male o per farci notare.

L’albero funge da punto di comunione tra Eris e l’Oscurità, e suppongo sia possibile che più parlano, più la parte superiore dell’albero è corrotta ed è solo una sorta di parabola satellitare.

Ma la sua forma ha generato una teoria comune, una che non sono sicuro di essere d’accordo, ma vale la pena considerare. L’idea è che il cerchio nero che si sta formando sta dando alla luce un “viaggiatore oscuro”. Xur ha una linea su come “Il tuo viaggiatore ha uno specchio oscuro”, e l’idea è che l’Oscurità sta facendo crescere un viaggiatore nero per agire come il suo contrario.

Sono … non sono sicuro di come mi sento riguardo a questa teoria. Quando Xur l’ha detto (anni fa) penso che sia abbastanza chiaro che le Piramidi siamo lo specchio oscuro del Viaggiatore, e quello non sarebbe letteralmente un Viaggiatore di “sfere nere” che stiamo vedendo creato ora.

Eppure non lo so.

Questa idea mi fa pensare a una teoria veramente selvaggia che non ha molto senso, ma mi è venuta in mente lo stesso. E se il Viaggiatore fosse essenzialmente il “figlio” delle Piramidi e delle Tenebre? Ma ha scoperto un modo diverso di esercitare il potere (luce) ed è fuggito per cercare di dare quel dono ad altre razze, ed è stato perseguito dai suoi “genitori” attraverso la galassia. Voglio dire, c’è solo un viaggiatore che abbiamo visto, e ora questo albero potrebbe nascere un secondo, un “corretto” per lavorare per l’Oscurità.

Questa idea non funziona esattamente con l’intera cosa della tradizione Gardener contro Winnower, rappresentata dalla Luce e dalle Tenebre, ma mi sembra strano che ci sia un numero apparentemente infinito di Piramidi ma solo un Viaggiatore. Ma hey, forse due, presto. Anche se ne dubito.

Indipendentemente da ciò, terrò d’occhio l’albero di settimana in settimana con aggiornamenti e vedremo come le cose si evolvono. Non ho idea se questo si trasformerà in un oggetto di grande importanza entro la fine della stagione (ora estesa), ma dovremo aspettare (molto tempo) e vedere.

Seguimi su Twitter, Youtube e Instagram. Raccogli i miei romanzi di fantascienza Herokiller e Herokiller 2e leggi la mia prima serie, La trilogia terrestre, che è anche attivo audiolibro.



[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *