[ad_1]

Storicamente, le aziende esterne hanno offerto i loro prodotti in sconto attraverso quelli che spesso vengono chiamati programmi Pro: se usi molto le cose, per lavoro, che tu sia una guida di campeggio o un giornalista (davvero), puoi fare domanda. E le forze dell’ordine sono spesso incluse in quel gruppo. Columbia di il programma si applica a guide, media e professionisti senza scopo di lucro e “dipendenti che prestano servizio presso agenzie governative locali e nazionali che lavorano attivamente all’aperto”; una pagina di termini e condizioni include specificamente le forze dell’ordine. Uno sconto di North Face per “EMT, vigili del fuoco, polizia ecc.” fa parte di un programma di sconti COVID-19 di prima risposta più ampio, avviato ad aprile, che dura fino alla fine di quest’anno; c’è un ulteriore Sconto militare del 10%, pure. Il programma pro della Patagonia, per “professionisti esterni qualificati, destinatari di sovvenzioni ambientali e partner del settore esterno”, interrompe la polizia, ma una cache di Google di un sconti per le forze dell’ordine la pagina dei dettagli di questo inverno spiega i termini dello sconto “non pubblico e altamente discrezionale” non specificato della società, uno che viene “offerto solo a una sezione molto selezionata delle forze armate e delle forze dell’ordine”. Arc’Teryx di programma pro, nel frattempo, esclude specificamente le forze dell’ordine e i membri militari nella sua lingua, ma un post di istruzione da un blog di sconto militare per giovani (sì, esistono; sono legioni) afferma la compagnia offriva sconti per quei due gruppi. In una dichiarazione, la Patagonia ha detto a GQ che “hanno apportato modifiche al nostro programma pro nell’ultimo anno”, ma non hanno altre modifiche da annunciare; Columbia e The North Face non hanno offerto commenti.

Questi sconti rientrano in un più ampio ombrello di pacificazione della polizia che è vecchia quasi quanto il lavoro stesso. Spesso ripetuto sconto ciambelle—Gli uffici hanno iniziato a mangiarli dopo la prima guerra mondiale, hanno ricevuto sconti e hanno continuato a farlo — è meno uno scherzo che un fattorino: panetterie e ristoranti che non offrono sconti sono meno probabilità di essere visitato dagli agenti di turno e quando terminano i pranzi gratuiti, forza il boicottaggio. I piccoli doni cotti nel lavoro di polizia — dati qua e là, poi attesi per sempre — sembrano più uno shakedown che un ringraziamento, offuscando il confine tra un singolo ufficiale e il potere che detiene la loro posizione, una pratica così radicata che l’ex Chicago PD il commissario Orlando Wilson, padre della moderna polizia, ha ammesso che “i poliziotti sono i più grandi” moochers “del mondo.” (Era contro i regali.) Digitalmente, la polizia ottiene i suoi sconti da un buffet: le scartoffie appropriate aprono l’accesso a GovX.com, un un po ‘CostCo militare che sconti 20% o più su una flottiglia di Marche, biglietti, viaggi e intrattenimento — e a la carte, su tutto da Dickies e nuove Buick per piscine e case economiche (l’ultimo attraverso un programma governativo; non ha funzionato molto bene). Nel loro insieme, la linea si confonde: gli agenti ottengono sconti su tutto perché hanno già fatto, in uno schema che sembra meno di attrezzare i professionisti esterni e i primi soccorritori con la giacca strana e di più sul mantenimento dei lati positivi degli ufficiali e delle forze di polizia.

Oltre a questi sconti, alcune di queste aziende si rivolgono esplicitamente ai gruppi che hanno chiaramente e ripetutamente dimostrato di essere dannoso e mortale. Le linee di abbigliamento tattico di Arc’Teryx e Patagonia sono progettate pensando ai lavori prevalentemente all’aperto di quei gruppi. Poiché l’abbigliamento tattico è per lo più privo di marchio e senza effetti e poiché i contratti governativi sono strettamente rispettati, è difficile per chiunque, tranne l’osservatore più astuto, distinguere per vista. Di conseguenza, è un po ‘un segreto – o almeno informazioni privilegiate – quali rami militari e dipartimenti di polizia indossano cosa, e se i singoli ufficiali acquistano da soli abiti tattici o se vengono emessi. Ed è importante notare che LEAF non è strettamente un rivenditore governativo: molti prodotti sono disponibili presso gli allestitori di abbigliamento tattico per civili; sono anche pesanti su Grailed e recentemente popolari con artisti del calibro di Virgil Abloh e Drake. LEAF, in una dichiarazione fornita a GQ, “è rattristato e irritato dalla morte di George Floyd. Siamo profondamente preoccupati per il razzismo, la discriminazione e la violenza e sosteniamo attivamente il diritto delle persone a proteste pacifiche. LEAF produce prodotti che sono rilevanti dal punto di vista operativo per le forze operative allineate alla NATO e le unità tattiche delle forze dell’ordine (comprese le squadre di risposta alle emergenze, antiterrorismo e di salvataggio di ostaggi) “, evidenziando apparentemente che gli attrezzi sono destinati Zero Dark Thirty missioni e attività di polizia ad alta intensità, e non un lavoro quotidiano uniforme.

La “maglia da combattimento” di Arc’Teryx LEAF.

Arc’Teryx

Passamontagna LEAF ignifugo.

Arc’Teryx FOGLIA

Lost Arrow, il braccio di abbigliamento tattico della Patagonia, è ancora più stretto. Gli abiti – tute, alcune giacche soft-shell, una ghetta sul collo, tutto verde militare o grigio – appaiono solo su un webstore, Distributori tattici, senza marchio Lost Arrow, contrassegnato come PATAGONIA TATTICO * SOLO VENDITE *. (Altri webstore tattici, come noi-elitegear e botach, ognuno ha sezioni Lost Arrow ma non vende il marchio). L’unica menzione di Lost Arrow nella letteratura aziendale della Patagonia è breve – “Lost Arrow, Inc. dba Lost Arrow Project (governo)” – sul Pagina FAQ di Patagonia Workse gli abiti hanno un profilo altrettanto basso nelle arene tattiche, dove non sembrano essere discussi o feticizzati, allo stesso modo di LEAF. È oscuro il modo in cui le altre società meno discusse di Patagonia Works – a fondo di venture capital, una divisione film e media; cibo—Sembri inizialmente. Il segreto, un gioco leale per qualsiasi azienda privata, rende difficile dire se Lost Arrow sia una curiosità o un pilota per la Patagonia. (UN Inserimento di lavoro su LinkedIn, da quando rimosso, è l’unico indizio pubblico: “Il progetto Lost Arrow è una filiale di Patagonia Works che si concentra esclusivamente sulla linea di business dei contratti governativi.”) Il nome di Lost Arrow non è nuovo – un pilastro in Yosemite, era il nome della holding della Patagonia da 1984 fino a 2013, prima di essere rinominato Patagonia Works, ma come distributore tattico è meno affermato. FOGLIA, la cui storia di origine si dice che coinvolga un concorso di design per zaini per i marines statunitensi alla fine degli anni ’90, è altrettanto documentato della Nike rispetto alla linea tattica indiscussa, non in vendita, dal nulla della Patagonia. (La Patagonia non ha commentato Lost Arrow.)

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.