Letizia Mazzucco, in arte Laeti è una cantautrice torinese. Nata e cresciuta a Fossano, fin da bambina scopre una forte passione per la musica e il palcoscenico, che decide di coltivare iniziando a studiare canto e danza moderna. La sua costanza e dedizione l’hanno portata, in anni più recenti, a collaborare con produttori provenienti da tutta Italia nella realizzazione di inediti sia in lingua inglese che italiana, di cui è autrice oltre che interprete.  

Tra i suoi primi brani spiccano “You are not alone” e “You are Beautiful”, scritti in  collaborazione con Emanuele Cammarata di Delma Jag Records, casa discografica con cui continua a lavorare, e con il produttore Samuel Trotta Aureliano (produttore di nomi di spicco tra cui Gionny Scandal). Oltre a questi due titoli, Laeti ha dato luce al suo primo EP “Claustrofobia”, realizzato grazie ad una campagna di crowdfunding musicale sulla piattaforma Musicraiser, ad oggi uno dei traguardi più importanti dell’artista.

 

A giugno 2020 Laeti ha rilasciato un nuovo brano intitolato “Come Stai”, una canzone pop lanciata sulla piattaforma musicale Triller. Questa uscita ha segnato l’inizio della collaborazione della giovane artista con l’innovativa app di video musicali e piattaforma di scoperta di talenti, collaborazione che si è rafforzata ulteriormente lo scorso ottobre con il lancio del secondo singolo, “Fatti Più In Là”. In entrambe le occasioni Laeti ha approfittato per accompagnare gli inediti con una rispettiva challenge su Triller, che in entrambi i casi le ha fatto fare un vero e proprio salto di qualità sulle piattaforme digitali di streaming musicale. 

 

Triller infatti si basa sull’intelligenza artificiale e permette agli utenti di creare videoclip originali e personali in cui tutto gira intorno alla musica. L’obiettivo principale dell’app è quello di far crescere gli artisti emergenti che sono disposti a mettersi in gioco con video brevi, challenge e altro. In cambio, la piattaforma offre loro un’opportunità esclusiva di creare e consolidare una relazione con la propria community, con cui diventa molto facile interagire. I fan possono, infatti, replicare le challenge, ascoltare gli inediti direttamente dall’app che li rilascia in esclusiva, creando una dinamica di forte fidelizzazione.

Grazie a Triller, infatti, Laeti (@helloitsleti sull’app) è riuscita a raggiungere oltre 750mila visualizzazioni dei suoi contenuti.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.