L’identità sta nella nostra storia. La maglia gara home 22/23 alle tradizionali righe biancazzurre abbina tre bande centrali di larghezza maggiore su cui, con una stampa tono su tono, viene ripetuto
il nome completo del club: Società Polisportiva Ars et Labor, da cui nasce il famoso acronimo S.P.A.L.
La nuova ‘Home’ con collo a polo in maglieria e chiusura a tre bottoni, sul petto riproduce a destra il Macron Hero in stampa siliconata e a sinistra, lo stemma del club estense nella sua versione classica.

Il backneck è personalizzato con i colori, il logo sociale ed il motto “NON CAMMINERAI MAI SOLA” a sottolineare il forte senso di appartenenza di tutti coloro che amano i colori biancoazzurri. Nel colletto è presente un tape tricolore, visibile sia all’interno che all’esterno, mentre nel retro-collo ritroviamo la scritta SOCIETÀ POLISPORTIVA ARS ET LABOR, stampata in nero.


Il kit casalingo è completato da pantaloncini bianchi con bande verticali azzurre sui fianchi e sul bordo coscia e calzettoni bianchi a righe orizzontali azzurre di diversa misura sul bordo superiore.
La maglia ha una vestibilità Slim Fit, il tessuto principale è Eco Softlock e la presenza di inserti in Eco Mesh assicura al capo una pratica leggerezza e una perfetta traspirabilità.


Per il secondo anno consecutivo SPAL, dimostra la propria sensibilità nei confronti dell’ambiente scegliendo il tessuto Eco-Fabric, un poliestere realizzato al 100% con plastica riciclata. La maglia home 22/23 è disponibile da oggi su store.spalferrara.it e nei negozi ufficiali.

Le foto sono state scattate all’Oratorio dei Salesiani di Ferrara. L’Oratorio in tempi recenti è stato spostato in Corso Porta Po ma storicamente è il luogo in cui è sorto il Circolo Sociale ARS ET LABOR da cui successivamente è nata la SPAL che ne ha ereditato anche i colori biancazzurri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *