[ad_1]

La controversa bellezza YouTuber ha pubblicato un video per scusarsi con James Charles e (in un certo senso) affrontare le affermazioni contro di lui

Tre settimane fa, Tati Westbrook ha aperto ancora una volta Pandora’s Box e ha raccolto tutto il dramma di bellezza che pensavamo fosse sepolto da tempo.

In un video intitolato “Breaking My Silence”, YouTuber ha affermato che la sua faida con James Charles è stata iniziata da “bugie velenose‘è stata alimentata da Jefree Star e Shane Dawson. Se non hai tenuto il passo, il che è probabilmente per il meglio, noi mettere insieme uno spiegatore di tutto da sapere finora.

Da allora, Jeffree Star lo è stato lasciato cadere da Morphe, ma non avevo affrontato il nuovo dramma fino a ieri. Portato su YouTube per condividere la sua versione degli eventi, ha lasciato cadere un video di 10 minuti intitolato “Fare ciò che è giusto‘e (in un certo senso) hanno affrontato le richieste nei suoi confronti.

“Sono così veloce a prendere il mio telefono e dire cosa ho in mente in quel momento, senza pensare davvero alle ramificazioni delle mie parole, alle mie azioni, e per la prima volta da molto tempo sto riflettendo davvero il mio comportamento “, ha spiegato sulla sua risposta ritardata. Spiega che non è sui social media da settimane e ha evitato il dramma. Aggiunge: “Molte cose che stanno accadendo e che sono state dette sono false”.

Mentre afferma che “non lo intratterrà” e non fornirà ricevute o schermate, aggiunge che “I miei avvocati lo stanno intrattenendo dietro le quinte”. Segue molte retoriche di scuse che affermano che “ammette pienamente i miei difetti” e che “quando accetti di essere il problema, puoi diventare la soluzione” – nonostante non ti scusi specificamente per nessuna delle cose terribili che ha detto e fatto nel passato. Star, tuttavia, coglie l’occasione per scusarsi con James, ammettendo che il dramma avrebbe potuto essere risolto offline se fosse andato da lui direttamente.

Il video prende quindi una svolta confusa con Star che si rivolge per la prima volta al movimento Black Lives Matter, rimanendo in silenzio sulla questione su tutti i suoi canali. “Breonna Taylor non ha ancora giustizia. Le donne trans nere vengono assassinate ogni giorno e la notizia è silenziosa “, afferma. Tuttavia, la sua storia di commenti violenti e razzisti non viene menzionata né riconosciuta.

Non sorprende che le persone lo chiamino su Twitter per “dirottamento del tivismo”, un modo di usare le morti illegali dei neri come un modo per deviare dal suo comportamento imperdonabile. “Ragazzi, non potete pensare seriamente che abbia parlato di blm perché gliene importa. dove sono i link della petizione? i link delle donazioni? ”, ha chiesto un utente. Un altro disse: “L’unica parte del video di Jeffree Star che devi vedere: il suo tentativo di usare la morte di Breonna Taylor, Elijah McClain e altre vittime di un sistema giudiziario fallito … come distrazione dal suo dramma truccatore su YouTube. Questo non è attivismo performativo, questo è dirottamento-tivismo. ”

Invece di lasciarti coinvolgere dal dramma, scopri come continuare a supportare BLM Qui.



[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.