[ad_1]

Mancano solo due mesi al tanto atteso Crash Bandicoot 4: It’s About Time è rilasciato. Mentre alcune cose sono già state rivelate sulla prossima uscita di Crash e Coco su Xbox One e PS4 prima della sua uscita il 2 ottobre, Activision è rimasta a bocca aperta su altri particolari – fino ad ora.

A seguito di un ottimo feedback per Crash 4La musica durante le prime anteprime, il compositore del gioco è stato confermato come il pluripremiato Walter Mair. Mentre è fresco dal suo lavoro sulla fantastica serie originale di Netflix Formula 1: guida per sopravvivere–La risposta di F1 al celebre Amazon Prime Tutto o niente–Il musicista di Londra è anche il genio creativo dietro le colonne sonore di alcuni dei franchise di giochi più famosi al mondo.

La carriera di Mair lo ha visto al centro dei punteggi di Grand Theft Auto IV, San Andreas e Vice City; Call of Duty: mobile; Killzone: Shadow Fall; Splinter Cell: Conviction; e una manciata di Guerra totale giochi, inclusi Total War: Warhammer (perché non lo hanno mai chiamato “Total Warhammer“È oltre me).

Ha anche preso il comando dell’eccellente documentario della Universal Ronaldo, incentrato sulla potenza del calcio portoghese che lo ama o lo odia, una cifra così controversa che almeno due inglesi su cinque hanno probabilmente visto bruciare il loro pub locale sul suo comportamento sul campo.

“Sono elettrizzato all’annuncio di aver composto la musica per Crash Bandicoot 4: It’s About Time!” disse Mair. “Non sono un portavoce ufficiale del gioco, ma posso dire che è stato un viaggio fantastico creare la colonna sonora originale per le nuove avventure di Crash.”

Per consegnare quel libro di testo schianto colonna sonora – e riflette meglio le diverse posizioni trovate nel gioco, che promette oltre 100 livelli – la colonna sonora di Mair utilizza una gamma ridicola di suoni organici ed elettronici, derivando il suo suono unico da “tonnellate di effetti vintage e analogici”, “synth modulari “E, ehm, conchiglie.

Mair ha anche utilizzato strumenti unici provenienti da tutto il mondo, in particolare il fiati: il Crash Bandicoot 4 OST presenta un flauto osseo (lo strumento più antico del mondo), un giapponese shakuhachi, il xiao e hulusi dalla Cina e dal nigeriano Oja.

Ha aggiunto: “È un vero onore contribuire a questo franchise e per i fan ascoltare tutto ciò che è musicalmente in serbo per questo gioco incredibilmente divertente!”

Crash Bandicoot 4: It’s About Time arriverà il 2 ottobre e io per uno non vedo l’ora.

[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *