[ad_1]

I guadagni di Apple sono stati annunciati. Il titolo sta colpendo nuovi massimi quando Wall Street sembra aver acquistato la storia di Tim Cook secondo cui Apple dovrebbe essere vista come una società di abbonamento, piuttosto che un fenomeno culturale basato su nuovi successi.

Questo è stato un quartiere molto Apple. Di fronte ai mesi più devastanti della pandemia globale, che ha visto il crollo o la ristrutturazione di grandi nomi al dettaglio come Neiman Marcus, Brooks Brothers e J. Crew, Apple, che è esso stesso uno dei rivenditori globali più significativi, è riuscito a convincere gli investitori che era in grado non solo di resistere alla tempesta ma anche, forse, prosperare.

Apple l’ha fatto come sempre, ascoltando il mercato e innovando.

Persi nei titoli degli utili sono alcune delle principali iniziative promosse dalla società. Ad aprile, Apple ha accettato di farne milioni visiere per i primi soccorritori della crisi. La società iPhone è diventata in piccolo la società PPE. La società ha sviluppato app che vanno da a Strumento di screening COVID-19 per software di notifica dell’esposizione con Google per tenere traccia dei contatti delle persone che si sono dimostrate positive. Il nuovo WatchOS ha promesso a app per il lavaggio delle mani che moltiplica la sessione dell’utente per assicurarsi che duri 20 secondi.

Apple ha esplorato in movimento alcune industrie manifatturiere dipenderanno meno dalla Cina per ragioni commerciali e di pandemia. Apple Store riaperto in Cina, quindi aperto e chiuso in varie località negli Stati Uniti

Il nascente servizio AppleTV + di Apple ha ottenuto una grande vittoria con Tom Hanks Levriero che è stato in grado di avere un potente urto nonostante la chiusura dei teatri. Nuovi Airpods Pro venduti bene. Il lancio di iOS 14 è stato universalmente lodato, nonostante l’annullamento della sempre ben frequentata Conferenza degli sviluppatori WorldWide di persona e la sua sostituzione con una presentazione video innovativa.

Apple ha persino vinto il Internet per un po ‘con il ritorno dei suoi faticosi personaggi da ufficio, che ora soffrono per la pandemia come tutti noi.

Il trimestre più difficile da quando la Grande Recessione ha testato il DNA di Apple e la società è risultata OK, tutt’altro che indenne, ma temperata, in grado di diventare più forte. Potrebbe essere appropriato che la scorsa settimana sia stato il 20 ° anniversario del lancio di uno dei più famosi di Apple fallimenti: il cubo G4. Dopo che Steve Jobs aveva previsto che un prodotto innovativo avrebbe cambiato il mondo dell’informatica, è inciampato male nel mercato ed è stato ritirato dagli scaffali nel giro di un anno.

Apple ha una lunga storia di apprendimento e di perno. Anche se il cubo potrebbe non aver funzionato come un computer, Apple lo ha ampliato in modo massiccio, diventando la forma del suo negozio più iconico, sulla 5th Avenue a New York City. Alcuni dei prodotti Apple nell’ultimo trimestre potrebbero non funzionare come sperato dalla società. Ma se il passato è un prologo, è probabile che la società apprenda, ruota e soddisfi le esigenze del mercato.

Se è in grado di soddisfare il mercato durante il trimestre mondiale nella memoria recente, cosa può impedirgli di salire a nuove altezze quando i tempi migliorano?

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.