Hype House e la dimora della corsa all’oro di TikTok a Los Angeles  La città ospita una corsa di “case di collaborazione” dove i creatori di contenuti stanno diventando sempre più giovani.
Hype House, il luogo fisico della nuova collettiva di creatori di contenuti è una dimora stile spagnolo arroccato in cima ad una collina su una strada chiusa di Los Angeles. Ha un cortile palatino, una piscina e un’ enorme cucina, una sala da pranzo e un salotto. 4 del gruppo dei 19 membri vivono nella casa a tempo pieno;  parecchi altri tengono le stanze per usarle quando sono in città. E tutto il giorno, un flusso di giovani stelle influenti di internet arrivano per rendere omaggio alla nuova guardia. Hype House è stata formata a dicembre da alcune delle stelle di cui si parla di piu di TikTok. Loro introdussero loro stessi con un servizio fotografico dei Backstreet Boys, e entro pochi minuti l’ has tag #hypehouse divenne un trand; i video che includevano l’hastag #hypehouse hanno accumolato velocemente 100 milioni di visualizzazioni su TikTok. Il gruppo che ha distribuito i suoi contenuti a superato i 3 milioni di follower su TikTok in appena una settimana e mezzo.
Nei giorni in vista del Natale sembrava che chiunque avesse meno di 18 anni su TikTok ne stava parlando
Le così dette case di collaborazione, conosciute anche come case dei contenuti, hanno stabilito una tradizione nel mondo degli influenzer. Negli ultimi 5 anni loro hanno formato il fulcro della rete attraverso Los Angeles.
Nel 2014 i membri di un canale di collaborazione iniziale chiamato Our Second Life vissero e lavorarono insieme in quello che loro chiamano la 02L Mansion(dimora 02L).l’anno dopo, quasi tutti i più talentuosi su Vine traslocarono in un grande complesso residenziale nel 1600 di Vine Street.
Subito dopo le ville di youtube sono comparse in tutta la città. Il Vlog Squad venne scosso nello Studio City, mentre nel Team 10, la famosa collettiva dello youtuber Jake Paul, noleggió una gigantesca casa a West Hollywood prima di arrivare a Calabasas.
Un altro gruppo di youtubers ha affittato 12 milioni di dollari in una villaad Holliwood Hills e l’ha considerata come Clout House.
Ora sono arrivati i tiktokers- e tutto quello che riguarda TikTok succede più velocemente di qualunque altra cosa
Le case di collaborazione e la festa di quartiere
Le case di collaborazione sono benefiche per gli influenzer in molti modi. Vivere insieme permette più lavoro di squadra, che significa una crescita più veloce, e i creatori possono fornire supporto emotivo per la loro faticosa cariera
È una mossa brillante questa piattaforma per le persone potenti che si possono sollevare l’un l’altro ” dice Sam Sheffer uno youtuber e tecnico.
” eleva gli altri per elevare te stesso” è un detto, ed è molto vero con questa nuova generazione di tiktokers”.
 “da una prospettiva di gestione è fantastico” aggiunse. “questo vuol dire che tutti i bambini si concentreranno sul contenuto”.
Hype House era la creazione di Chase Hudson, diciassettenne, star di TikTok con più di 8 milioni di followers che lo conoscono online come Lilhuddy, e Thomas Petrou, ventunenne una star di youtube
Il duo iniziò a pianificare una mossa a novembre. Entro 13 giorni loro avevano firmato un contratto d’affitto della loro residenza attuale. Originalmente, Chase voleva chiamare il gruppo House of Olympus. Lui ancora pensa che suona fico, ma ora Alex Warren, diciannovenne suggerì il nome Hype House, e Chase fu fuori voto.
La chiave era trovare una buona posizione per la casa. Una buona casa di collaborazione ha molta luce naturale, spazi aperti e è lontana da vicini indiscreti. Una comunità chiusa è ideale, per prevenire l’arrivo di stormi di fans
Brent Rivera, una star di youtube con più di 17 milioni di followers su TikTok colui che  gestisce anche un incubazione di talenti, disse che una perfetta casa di collaborazione”deve essere grande”, e avere più servizi al meglio, come una piscina, un bel bagno, una bella luce, grande cortile dietro e avanti, camere per attività e qualcosa di divertente che puoi usare dentro e fuori”.
I residenti devono anche essere in grado di filmare. Molti influenzer preferiscono la struttura di noleggio a breve termine di Airbnb, in parte per ottenere un contratto di localizzazione che può essere difficile quando si è giovani e si ha un reddito imprevedibile. Ma sfortunatamente molti Airbnbs a Los Angeles hanno una regola di non filmare. (i proprietari di casa si preoccupano, tra le altre cose, dei treppiedi che graffiano i pavimenti e ai potenziali danni della proprietà causate da acrobazie di youtube
L’ambiente che Chase e Thomas hanno trovato per Hype House ha selezionato tutte le caselle e ha aggiunto alcune caratteristiche che sono perfette per tiktok:l’abbondanza di grandi specchi e un bagno grande come un piccolo appartamento per girarci i video. Perché chiunque va lì, Hype House è anche quasi primo di mobili, che rendono le riprese più facili.
Il 30 dicembre, I membri si sono riuniti in bagno a gruppi, per fare capriole davanti ad un telefono appoggiato su un rotolo di carta igienica supportato da una bottiglia di Smartwater. 15 secondi di un pezzo di video della canzone DaBaby in loop fino a quanto tutti non memorizzavano la coreografia.
Dopo che un gruppo ha finito le riprese, si sono diretti al piano inferiore per rilassarsi su tre sedie a sacco. La casa ha una grande piscina luccicante, ma fa troppo freddo per nuotare in questo momento. I membri di Hype House preferiscono uscire sui portici di pietra che si affacciano su di essa. Anche la scala a chiocciola è uno sfondo popolare
Alex, Thomas, Daisy Keech ventenni e Kouvr Annon diciannovenne vivono nella casa a tempo pieno. Il più vecchio Thomas agisce come una madre.  Chase aiutò a mettere i soldi per la casa, Thomas gestisce le pianificazioni, gestisce i problemi nella casa e risolve gli inevitabili conflitti. Sebbene Chase abbia contribuito a ridurre i soldi per la casa, Thomas gestisce gli orari, gestisce i problemi della casa e risolve gli inevitabili conflitti. A differenza del Team 10 e di altri gruppi, Hype House non subisce una riduzione delle entrate di nessuno.
La casa però ha delle rigide regole. I creatori possono avere altri amici, ma non è una casa per feste. Se rompi qualcosa hai 15 giorni per ripagarla. E se vuoi fare parte del gruppo, hai bisogno di fare almeno un contenuto al giorno.
“Se qualcuno scivola costantemente, non farà più parte di questa squadra”, ha detto Thomas. “Non puoi venire a stare con noi per una settimana e non fare video, non funzionerà. Tutta questa casa è progettata per la produttività. Se vuoi fare festa, ci sono centinaia di case che organizzano feste a Los Angeles ogni fine settimana. Non vogliamo essere quello. Non è in linea con nessuno del marchio di questa casa. Questa casa sta creando qualcosa di grande, e non puoi farlo se esci nei fine settimana.
Per fare uno splash su Internet, hai bisogno delle persone giuste e quindi Chase agisce come talent scout non ufficiale di Hype House e un operatore dietro le quinte. Ha un talento per individuare presto gli influenzer e sa quali qualità ci vogliono per diventare grandi online.
Devi essere giovane, devi “avere molta energia e personalità e onestamente devi essere un po ‘strano. Le persone strane ottengono il massimo su Internet “, ha detto Chase. “O devi avere talento in qualcosa, o uno strano mix divertente, o essere  estremamente bello.”
Alex disse: “Se hai tutti e tre, sei un dio TikTok
La star indiscussa del gruppo è Charli D’Amelio, un quindicenne del Connecticut noto come la regina regnante di TikTok. Lei e Chase sembrano uscire insieme; i due si parlano più spesso come migliori amici.
Charli ha accumulato oltre 15 milioni di follower da quando si è unita all’app quest’ estate e la sua base di fan continua a crescere a un ritmo sfrenato. Le sue routine di danza stimolano migliaia di video copie; la sua ascesa è stata così forte e veloce che è diventata un meme.
La sorella di Charli, Dixie D’Amelio, ha 18 anni e ha cinque milioni di seguaci. Dato che vanno ancora a scuola, entrambe le ragazze continueranno a vivere con i genitori nel Connecticut, ma andranno a Los Angeles quando i loro programmi glielo consentiranno.
Charli è educata, premurosa e affabile. È una ballerina allenata e ha l’ambizione di ballare a tempo pieno. A dicembre si è esibita con Bebe Rexha in un concerto di Jonas Brothers. Hype House ha fornito uno spazio sicuro per aiutarla a far fronte allo stress e all’attenzione che derivano dalla fama durante la notte.
“Internet può essere un po ‘duro”, ha detto. “Tutti qui sono pronti a portare positività e gentilezza.” Charli attribuisce anche credito al gruppo per l’espansione della sua creatività e l’aiutare il suo ramo in nuovi formati di contenuto come il vlogging.
“Sto provando cose al di fuori della mia zona di confort che non avrei potuto fare se fossi da sola nella mia stanza”, ha detto.
Ma le sue radici rimangono nella danza. “Sono cresciuta nel mondo delle competizioni di danza: il sogno di tutti è ballare sul palco. Sono stata un’ artista per tutta la mia vita “, ha detto. “Dico sempre, questo è un sogno. Sto vivendo tutto ciò che ho sempre desiderato così presto. ”
Marc D’Amelio,  il padre di Charli e Dixie, ha dichiarato: “Come genitori, una cosa che diciamo continuamente è che si tratta solo di creare opzioni per i nostri figli. Non sappiamo dove stia andando, non abbiamo piani per Charli o Dixie di fare questo o quello.
Le stiamo solo guidando e ci divertiamo, e speriamo che possano fare le cose che amano e, soprattutto, essere felici. ”
Los Angeles, la città del momento
La competizione tra giovani influencer a Los Angeles è feroce. Molti YouTubers che si sono sentiti al sicuro nel loro status di élite su Internet sono ora minacciati dalla nuova ondata di talenti di TikTok che sta inondando la città.
E anche dall’arrivo di Hype House, molti altri collettivi di TikTok hanno pianificato di affrontare Los Angeles. Alcuni TikTokers hanno iniziato a discutere di un Melanin Mansion per i creatori di colore, osservando che Hype House è prevalentemente bianca.
Cabin Six , un collettivo incentrato su LGBT, ha tenuto audizioni pubbliche su TikTok la scorsa settimana, così come Diversity University , un altro gruppo TikTok con piani per organizzare qualcosa a Los Angeles a marzo.
“TikTok ha portato un gruppo più giovane di creatori. Quell’energia sta spingendo molti creatori più vecchi “, ha detto Josh Sadowski, 19 anni, un TikToker con quasi quattro milioni di follower che viveva in un’altra casa di collaudo di TikTok. “Ci sono tutti questi ragazzi che vogliono trasferirsi a Los Angeles e creare contenuti, e TikTok sta spingendo così tanto la loro crescita. Tutti sono davvero molto guidati. Stanno portando quell’energia a Los Angeles, e si sta facendo strada su tutti gli altri. Nessuno vuole perdere. “
La prova di questo è in tutta la città. L’ufficio principale di TikTok negli Stati Uniti – la società ha sede in Cina – è a Los Angeles. Al tramonto di un venerdì recente, sei scatti di TikTok si sono svolti contemporaneamente sul lungomare di Venezia.
Diversi creatori di TikTok hanno iniziato a tenere giornate di collaudo due volte alla settimana nel centro di Burbank in autunno; Josh era scioccato da quanti bambini hanno iniziato a presentarsi.
Ogni influencer porta amici e “il gruppo diventa sempre più grande”, ha detto. “L’energia è molto diversa. Sono stato intorno a YouTuber, ma l’energia, le persone, sono così motivate e puoi sentire quella motivazione in queste collisioni. Crea un contenuto. “
TalentX Entertainment, un incubatore di talenti, ha affittato una gigantesca casa di accoglienza a Bel Air chiamata Sway House, dove sei TikTokers, tutti con milioni di follower, si trasferiranno il 3 gennaio. Un membro della Council House , un gruppo di TikTokers britannici e irlandesi, hanno visitato Los Angeles questa settimana e pubblicato i suoi piani per “infiltrarsi in America”.
Troppo clamore attrae inevitabilmente il dramma, e i membri di Hype House ne sono estremamente cauti. Stanno attenti a chi filmano, a cosa indossano, a come agiscono e a come le cose possono essere interpretate online.
Se un membro di Hype House ha una ragazza, ad esempio, quel membro potrebbe evitare di girare da solo con un’altra ragazza, in modo da non iniziare voci.
La casa stessa potrebbe portare un giorno il dramma. MaiLinh Nguyen, un ex videografo di Jake Paul, ha affermato che il denaro può svolgere un ruolo enorme nei guai.
“Non credo sia sostenibile essere solo un collettivo per sempre”, ha detto. “A un certo punto, se vogliono fare un negozio pop-up o rilasciare gadget di Hype House, devono capire come dividere le cose finanziariamente e dovranno legittimarle come attività commerciale”.
Michael Gruen, vicepresidente dei talenti di TalentX Entertainment, ha affermato che molti di questi collettivi stanno creando preziose proprietà intellettuali. Una struttura di commissioni dovrebbe essere negoziata fin dall’inizio, ha detto, e si dovrebbe pensare all’incorporazione, all’assicurazione e a tutto ciò che comporta la gestione di un’impresa.
“Come ho detto a molte di queste case dei creatori”, ha affermato Gruen, “prima di approfondire il valore dell’IP, devono assicurarsi di aver organizzato le divisioni in modo che non entrino in gioco e rovini le amicizie “.
Carson King, 20 anni, uno YouTuber che vive in una casa collettiva con diversi amici YouTubers, ha detto che per lui e molti altri, un accordo più libero può funzionare alla grande, e crea meno pressione.
“Penso che sia un sogno per molte persone poter entrare in contatto con gli amici ed essere in grado di lavorare su qualunque cosa tu voglia lavorare”, ha detto. Lui e i suoi coinquilini tengono cose come lavagne intorno alla loro casa di lavoro in modo da poter scrivere idee video in qualsiasi momento.
“La grande lotta che i creatori devono affrontare è che le persone intorno a loro non capiscono affatto la cultura di ciò che stanno facendo”, ha detto Mitch Moffit, 31 anni, uno YouTuber che viveva in una casa di accoglienza all’inizio.
Questo è il valore per i giovani: se vuoi immergerti nell’influencer e nella cultura di Internet, non c’è posto migliore dove stare. Chase, Thomas, Charli e altri membri di Hype House sono consapevoli di quanto siano fortunati, quanto possa essere fugace la fama e non vogliono sprecare l’occasione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.