[ad_1]

Huawei ha conquistato il mondo nelle spedizioni di smartphone nel secondo trimestre, segnando per la prima volta in nove anni che un’azienda diversa da Samsung o Apple ha guidato il mercato, ha affermato oggi la società di ricerca Canalys.

Huawei ha spedito 55,8 milioni di dispositivi, in calo del 5% su base annua, ma Samsung al secondo posto ha spedito 53,7 milioni di smartphone, un calo ancora peggiore del 30% rispetto all’anno precedente.

Huawei è ancora soggetta alle restrizioni del governo degli Stati Uniti che hanno bloccato le sue attività al di fuori della Cina continentale, ha affermato Canalys in una nota.

Le spedizioni all’estero di Huawei sono diminuite del 27% nel secondo trimestre, ma le spedizioni cinesi sono aumentate dell’8% durante il periodo.

“Se non fosse stato per COVID-19, non sarebbe successo. Huawei ha sfruttato appieno la ripresa economica cinese per riaccendere il business degli smartphone ”, ha dichiarato Ben Stanton, analista senior di Canalys. “Samsung ha una presenza molto piccola in Cina, con una quota di mercato inferiore all’1%, e ha visto i suoi mercati principali, come Brasile, India, Stati Uniti ed Europa, devastati da focolai e blocchi successivi”.

Sarà difficile per Huawei mantenere la propria leadership a lungo termine, tuttavia, ha affermato l’analista Mo Jia. “I suoi principali partner di canale in regioni chiave, come l’Europa, sono sempre più diffidenti nei confronti di dispositivi Huawei, che adottano meno modelli e introducono nuovi marchi per ridurre il rischio. La forza nella sola Cina non sarà sufficiente per sostenere Huawei ai vertici una volta che l’economia globale inizierà a riprendersi. “

Vedi post correlato:

Intel Dives, TSMC vola: quali sono le novità in Tech Tumult?

@rflannerychina

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.