[ad_1]

Greta Thunberg non è estraneo ai riconoscimenti. Nell’ultimo anno, il diciassettenne ha vinto a Right Livelihood Award (AKA il “premio Nobel alternativo”), è stato nominato TEMPO‘S Persona dell’annoe persino avuto uno scarabeo che porta il suo nome.

Ora, l’attivista climatica ha ricevuto il Premio Gulbenkian per l’umanità da 1 milione di euro (£ 902k) per il modo in cui “è stata in grado di mobilitare le generazioni più giovani per la causa del cambiamento climatico”. Tuttavia, Thunberg non sta trattenendo i soldi e li donerà invece a una manciata di gruppi di attivisti del clima.

In un video condivisa su Instagram, Thunberg ha affermato di essere stata “incredibilmente onorata ed estremamente grata” per aver ricevuto il premio, che ha dichiarato valere “più soldi di quanto io possa nemmeno immaginare”.

Ha continuato: “Tutti i premi in denaro saranno donati attraverso la mia Fondazione a diverse organizzazioni e progetti, che stanno lavorando per aiutare le persone in prima linea colpite dal clima e dalla crisi ecologica, specialmente nel Sud del mondo … (così come quelli) lottando per un mondo sostenibile e difendendo la natura e il mondo naturale “.

Thunberg ha rivelato che inizierà dando € 100k al Campagna SOS Amazzonia guidato da Fridays For Future Brasile, che sta affrontando il coronavirus crisi tra le comunità in Amazzonia. L’attivista donerà anche € 100k a Stop all’ecocidio “Sostenere il loro lavoro per rendere l’ecocidio un crimine internazionale”.

Oltre a ricevere il premio per la sua capacità di galvanizzare i giovani nel movimento per il clima, Jorge Sampaio, presidente della giuria del premio, ha affermato che Thunberg è stata accusata di “la sua tenace lotta per modificare uno status quo che persiste”.

Questa non è la prima volta che Thunberg si rifiuta di trarre profitto direttamente da un premio. Nell’ottobre 2019 l’attivista rifiutato un premio ambientale assegnatogli dal Consiglio nordico perché, come diceva allora, “il movimento per il clima non ha bisogno di altri premi”.

“Fino a quando non inizierai ad agire in conformità con ciò che la scienza dice sia necessario per limitare l’aumento della temperatura globale”, ha aggiunto, “io – e venerdì per il futuro in Svezia – scelgo di non accettare il premio ambientale del Nordic Council, né il premio in denaro di 500.000 corone svedesi (£ 40.000). “

La scorsa settimana (17 luglio), Thunberg coautore di una lettera aperta esortando i leader mondiali a “ora fare ciò che sembra impossibile”. Firmata da Billie Eilish, Leonardo Dicaprio, Björke altro ancora, la lettera diceva: “Devi smettere di fingere che possiamo risolvere il clima e la crisi ecologica senza trattarla come una crisi”. Ha anche confrontato ciò che i leader avevano fatto per affrontare il cambiamento climatico (“praticamente nulla”) e la risposta globale al coronavirus.



[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *