[ad_1]

25/07 Aggiornamento di seguito. Questo post è stato originariamente pubblicato il 23 luglio

La fiducia in Gmail ha avuto un successo all’inizio di questo mese quando a grave difetto del filtro antispam ha inviato e-mail potenzialmente dannose direttamente nelle caselle di posta degli utenti. Ora Google ha rivelato un modo ingegnoso per riconquistare la fiducia degli utenti.

ALTRO DALLE FORBEGoogle rivela gli aggiornamenti più ambiziosi di sempre di Gmail

In un post ufficiale del blog chiamato “La sicurezza prima di tutto”, Google ha annunciato un nuovo standard di sicurezza per Gmail che ha il potenziale per rimuovere definitivamente la minaccia di miliardi di email di phishing. Soprannominato “BIMI” (Indicatori di marca per l’identificazione dei messaggi), crea l’autenticazione direttamente nei loghi aziendali e significa che non potrai mai più sbagliare su un falso e-mail eBay o bancario.

25/07 Aggiornamento: Google ha iniziato per srotolarne alcuni grandi aggiornamenti di Gmail più ampiamente. Inizialmente indirizzato agli utenti di G Suite, l’integrazione delle funzionalità di messaggistica e riunioni con Gmail ha fatto un ulteriore passo avanti per gli utenti finali con Google che ha aggiunto l’integrazione di Meet a Gmail su Android. Vale la pena notare che l’integrazione di Meet sarà attiva per impostazione predefinita, quindi se non lo desideri devi andare alle impostazioni all’interno dell’app, deseleziona “Mostra la scheda Meet per le videochiamate”. Google è chiaramente desideroso di aggiornare aggressivamente i suoi strumenti di Gmail e di messaggistica, quindi aspettatevi ulteriori annunci nel prossimo futuro.

BIMI consente alle aziende di convalidare la proprietà dei loro loghi aziendali direttamente con Google. “Una volta che queste e-mail autenticate superano tutti i nostri altri controlli anti-abuso, Gmail inizierà a visualizzare il logo negli slot avatar esistenti nell’interfaccia utente di Gmail.” La seconda parte di questo sistema è geniale perché consente agli utenti di Gmail di identificare facilmente le email verificate.

Sì, ci sarà un periodo di crossover quando le aziende richiederanno queste convalide, ma i vantaggi sono così evidenti che mi aspetto che si muovano rapidamente su questo. In realtà, c’è un vantaggio di early mover perché le e-mail che mostrano il loro logo aziendale nella tua casella di posta attireranno la tua attenzione più facilmente di quelle senza.

E i lati negativi? Sì, ce ne sono alcuni. Il più grande è che Google sta pilotando questo schema con gli utenti di G Suite anziché con gli utenti di Gmail in generale. Il secondo è che lo schema pilota non diventerà “generalmente disponibile” per diversi mesi. Detto questo, dopo decenni di tentativi di individuare e-mail di phishing sempre più sofisticate, aspettare un po ‘di più sembra un piccolo prezzo da pagare per un potenziale cambio di gioco.

Arriverà solo una settimana dopo L’ambiziosa revisione di Gmail, è sicuro di dire che Google è ora pronto.

___

Segui Gordon su Facebook

Altro su Forbes

Google rivela gli aggiornamenti più ambiziosi di sempre di Gmail

Google rivela massicci aggiornamenti delle prestazioni del browser Chrome

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.