[ad_1]

Se Netflix di Magnolie Dolci è stata la commedia drammatica romanica dell’estate, quindi prepararsi per Emily a Parigi per riempire quel vuoto in autunno. Lunedì 13 luglio, il servizio di streaming ha annunciato di aver acquisito la serie, che è protagonista Lily Collins ed è stato creato da Sex and the City e il giovane genio Darren Star, degli MTV Studios. Sarà presentato in anteprima più tardi nel 2020. Il casting di Collins è stato annunciato per la prima volta nell’aprile 2019, quando la serie era inizialmente in onda sulla rete Paramount.

In Emily a Parigi, Collins interpreta il personaggio titolare, un “ambizioso dirigente di marketing di 20 anni proveniente da Chicago”. Arriva inaspettatamente il lavoro dei suoi sogni a Parigi quando la sua società acquisisce una società di marketing di lusso francese. Allo stesso modo, Emily si dirige alla City of Light per fare acquisti e mangiare per rinnovare la strategia mediatica dell’azienda. Per Netflix, “La nuova vita di Emily a Parigi è piena di avventure inebrianti e sfide sorprendenti mentre si destreggia conquistando i suoi colleghi di lavoro, facendo amicizia e navigando in nuove storie d’amore”.

Per vederlo incorporato, devi dare il consenso ai cookie dei social media. Apri il mio preferenze sui cookie.

Emily affronterà ogni avventura in alcuni ensemble molto chic da quando la costumista – e la leggenda del SATC – Patricia Field ha avuto il compito di disegnare la serie. Un tuffo nel feed Twitter di Lily Collins mostra molte stampe audaci e abbinamenti di designer inaspettati. (Onestamente, non ci aspettiamo niente di meno.)

Netflix non ha ancora rilasciato il trailer, quindi fino a quando non lo fanno, abbiamo raccolto i dettagli più importanti sulla nuova serie. Sulla base di quanto segue, la premiere non può arrivare abbastanza velocemente.

Per vederlo incorporato, devi dare il consenso ai cookie dei social media. Apri il mio preferenze sui cookie.

Il cast: Lily Collins (Le regole non si applicano, To the Bone, Tolkien, The Last Tycoon) interpreta Emily. Ashley Park (Mean Girls on Broadway) recita nel ruolo dell’amica di Emily Mindy Chen. Altri clienti abituali della serie includono Philippine Leroy Beaulieu (Call My Agent!), Lucas Bravo (Smart Ass), Samuel Arnold (Antony & Cleopatra), Camille Razat (15:17 a Parigi) e Bruno Gouery (Doc Martin). La preferita dai fan – e l’alleanza di Grey’s Anatomy e Private Practice – Kate Walsh avrà un ruolo ricorrente, insieme a William Abadie (Resident Evil: Extinction) e Arnaud Viard (Clara et Moi).

Il team di produzione: Darren Star (Younger, Sex and the City) ha creato la serie e funge anche da sceneggiatore e produttore esecutivo. Collins è anche un produttore. Star afferma: “MTV Studios e io non potevamo sperare in una casa più perfetta per Emily a Parigi di Netflix. Con la loro portata internazionale, siamo entusiasti di condividere Emily con il pubblico di tutto il mondo”.

Conteggio episodi: Ci saranno 10 episodi a 30 minuti ciascuno.

Posizione: La serie è stata girata interamente in location a Parigi e in tutta la Francia. Je suis tellement excité!

Collins ha anche condiviso questa foto dietro le quinte durante le riprese nel famoso Palais Garnier di Parigi.

Emily a Parigi sarà presentato in anteprima su Netflix questo autunno.

[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *