[ad_1]

Dal 2014, polizia di moda auto-nominata Dieta Prada sono stati responsabili di chiamare l’industria per plagio, sfruttamento modello, violenza sessuale, razzismo e altro ancora. Ora, l’account Instagram, guidato dai newyorkesi Tony Liu e Lindsey Schuyler, ha annunciato che si unisce alla piattaforma di appartenenza Patreon.

Rivelato ieri (28 luglio) su Instagram, l’abbonamento Patreon includerà “contenuti specificamente curati per i nostri seguaci più ossessionati dalla moda”, con il primo articolo in calo oggi.

“Ehi Dieters, ora siamo a Patreon! Se hai adorato i nostri contenuti negli ultimi cinque anni e ti sei mai chiesto come puoi supportare, iscriverti al nostro Patreon è un ottimo modo! ” Dieta Prada ha detto su Instagram.

“Non solo avrai accesso a contenuti esclusivi, ma è anche un modo significativo per aiutare a sostenere una fonte indipendente di notizie e informazioni. Con il tuo supporto, possiamo continuare a mantenere una voce indipendente e il pieno controllo editoriale e creativo “, hanno aggiunto.

Dieta può aspettarsi una serie di articoli esclusivi, che vanno da immersioni profonde a tendenze dimenticate, approfondimenti sui recenti knockoff delle passerelle e op-ed. “Abbiamo molto da dire che non si adatta a una didascalia di Instagram”, recita una descrizione dell’iscrizione. Gli abbonati avranno anche accesso anticipato ai drop di merch, insieme a sconti e “forse anche qualche chicca speciale”.

Puoi scoprire di più sull’abbonamento a Diet Prada su Patreon.

Dai un’occhiata al nostro longread su Diet Prada Qui.



[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.