[ad_1]

20 luglio 2020

6 minuti di lettura

Opinioni espresse da Imprenditore i collaboratori sono i loro.


Anche quando il paese inizia ad aprirsi sul serio, le persone possono continuare a stare a casa più spesso per una grande cautela. La chiusura a livello nazionale ne ha reso necessaria una parte per proprietari, che devono ruotare il proprio sforzi. In che modo il tuo prodotto o servizio serve il tuo consumatore quando è a casa? Come puoi modificare il tuo messaggio di marketing per incontrarli dove sono ora?

Sembrerà diverso per ogni azienda, ma un buon primo passo è considerare il tuo alias target-cliente e cosa stanno facendo attualmente a casa. Cosa stanno cercando per riempire il loro tempo o soddisfare una delle loro nuove esigenze? Quindi, vai da lì in modo creativo. Non abbiate paura di provare numerose idee creative di marketing diverse, perché questo è un territorio senza precedenti. Non sei l’unico imprenditore che cerca di capirlo, ma qui ci sono alcuni modi per iniziare le tue nuove tattiche di marketing.

1. Dimostrare come il tuo prodotto o servizio può essere utilizzato a casa

A seconda del prodotto o del servizio, potrebbe essere necessario pensare fuori dagli schemi su come il consumatore può utilizzarlo a casa. Ad esempio, se vendi scarpe o qualcosa che ha a che fare con l’essere fuori, è necessaria un po ‘di creatività. Puoi usare il tuo social media canali e ripubblicare le foto dei tuoi clienti che indossano le scarpe mentre portano a spasso il cane? Puoi trasformarlo in un bizzarro messaggio di marketing, come “Scarpe così comode da poterle indossare dentro”?

Ricorda che l’umorismo ti farà risaltare e rimanere in testa. Secondo ricerca di Chegg, L’80% degli studenti universitari ricorda gli annunci che li fanno ridere. Molti di noi lo fanno. È ciò che inviamo ai nostri amici e familiari o condividiamo sul nostro feed. Anche se la tua idea di marketing è un tratto, vedi cosa puoi fare. Una nota qui: assicurati anche che il tuo umorismo non sia sordo, poiché questi sono tempi seri di difficoltà. Ma una buona dose di umorismo creativo fa molta strada.

Relazionato: 3 segni che il tuo marchio non sta raccontando una storia vincente (e come risolvere le cose)

2. Usa celebrità e influencer per il marketing

Un vantaggio del decreto di soggiorno: celebrità e influencer sono a casa e hanno più tempo che mai per i post sponsorizzati. Ora è il momento di contattare l’influencer o la celebrità ideale e chiedere loro di rappresentarti online. Josh Elizitxe, CEO di SNOW kit per lo sbiancamento domiciliare, ha ottenuto accordi con l’influencer il combattente Chuck Liddell e il campione del Super Bowl Rob Gronkowski. In particolare, le foto mostrano Liddell e Gronkowski che utilizzano il prodotto a casa.

“Accende un’idea nella mente di un potenziale cliente: che anche loro dovrebbero usare il prodotto durante il loro tempo a casa”, osserva Elizitxe, che aggiunge che la sua azienda ha visto un picco del 240% nelle vendite da quando Liddell e Gronkowski hanno pubblicato. “Queste celebrità hanno già stabilito la fiducia con i loro follower, il che rende i follower più propensi ad acquistare “.

Quando ti avvicini agli influencer per le tue campagne pubblicitarie, assicurati di dare molta direzione creativa. E per fortuna, dato che tutti sono a casa, è lì che la celebrità o l’influencer dovranno comunque scattare le loro foto o video.

3. Ospita streaming live sui social media

Dopo che sono state messe in atto le linee guida sul distanziamento sociale, il mondo intero è diventato virtuale. L’ibrido risultante tra il regno virtuale e di persona è meglio caratterizzato dalla funzione di video in diretta su piattaforme di social media. Gli streaming live sono stati usato per tutto dalle lezioni di yoga dal vivo di CorePower ai concerti dal vivo di musicisti come Chris Martin e John Legend. Come puoi essere coinvolto? Cerca di andare in diretta almeno una volta alla settimana e sfrutta questa opportunità per avere un’idea per una serie giornaliera o settimanale relativa al tuo prodotto.

Adesso è il momento ideale per iniziare a costruire una relazione migliore con i tuoi clienti. Sono a casa, annoiati e al telefono. Potrebbero anche imparare da te o sentirti su video in diretta. Ospita omaggi, attira ospiti e, come sempre, mantieni i contenuti relativi al tuo prodotto.

Ad esempio, se il tuo prodotto è una polvere proteica, invita gli atleti a parlare delle loro routine pre-allenamento. Offri contenuti incentrati sulla salute o divertenti ricette di frullati proteici. Oppure, se il tuo prodotto è un programma di coaching, attira studenti o esperti del tuo settore per domande e risposte in tempo reale. Lascia che i tuoi follower vengano coinvolti facendo domande in modo che anche loro si sentano lì.

4. Pubblica contenuti divertenti

Invece di vendere costantemente ai tuoi follower sui social media con post che dicono cose come “Acquista ora”, pubblica contenuti che intrattengono il tuo pubblico e li fanno cercare i tuoi aggiornamenti nei loro feed, a quel punto inizieranno ad acquistare il tuo prodotto e persino diventare sostenitori del tuo marchio.

Un marchio che ha dominato questo concetto è Death Wish Coffee. Di recente ho notato come i loro post spigolosi e l’umorismo oscuro abbiano creato una community di acquirenti online molto impegnata senza quasi mai fare vendite dirette sui social media. Ho contattato il loro responsabile marketing, Shannon Sweeney, per scoprire la salsa segreta dietro i loro post.

“Da quando abbiamo iniziato nel 2012, abbiamo fatto appello alla comunità sarcastica, cinica, che beve caffè”, afferma Sweeney. “I nostri contenuti riflettono i valori del nostro marchio e danno voce alla nostra comunità. Rivela ciò che stai segretamente pensando prima ancora di saperlo. “

Relazionato: 10 tendenze di marketing di Influencer da tenere d’occhio

Mentre vai avanti, nota cosa funziona bene e cosa potrebbe funzionare meglio. Per fortuna, a causa dei rapporti sui social media, sarà semplice tracciare quali sforzi di marketing stanno producendo i migliori risultati. Tutti devono essere flessibili, adattivi e innovativi in ​​questo momento. Dimostra ai tuoi clienti che sei sempre lì per loro e commercializza loro dove vivono.



[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.