Charlotte M (il cognome tranciato per volontà dei genitori) è il nuovo fenomeno della sfera degli influencer. Ha soli 12 anni, è toscana ed è già seguitissima su Instagram e in particolare su TikTok. E se l’età degli utenti del web si è abbassata sempre più, i suoi follower sono ancora più giovani di lei, vanno all’incirca dai 4 ai 16 anni. Di cosa tratta? Temi quotidiani del mondo dei più giovani, ma pubblica soprattutto filmati divertenti che mirano all’intrattenimento.

La sua fama è arrivata soltanto tramite social e grazie in particolare a YouTube. Nel 2015 ha pubblicato un video, con l’approvazione della mamma, in cui mostrava come trasformarsi in una sirenetta con l’aiuto di una pozione magica e da lì in poi il percorso è stato tutto in discesa. Il suo canale ad oggi conta oltre 600mila iscritti.

Il suo successo però è trasversale. Partita da YouTube, è sbarcata in libreria e nella musica. Quest’anno è uscita la sua prima canzone: “I love you“e nel frattempo ha scritto un libro, “Un’estate al college infestato“, pubblicato in Italia da Rizzoli il 12 maggio 2020. Per annunciare questo traguardo ha scritto: “Ho realizzato questo libro in quasi un anno, questo romanzo parla di storie piene di enigmi, le prime cotte, e avventure da brividi…appena tornata dal college un anno fa, mi è venuto in mente di scrivere qualcosa al riguardo; Ho iniziato inserendo alcune frasi e dopo mesi e mesi sono riuscita a completarlo, sono molto soddisfatta del risultato e spero che sia lo stesso per voi. Un romanzo molto intrigante in cui alcune cose sono realmente accadute”.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.