5 premi, 6 nomination in un mese fenomenale con 2 film diversi da 2 paesi diversi escluse le altre selezioni: questa è la media dei film di Ariel Lavi questo mese.

Cosa possiamo dire di più su questo fenomeno?
Ovviamente aveva una squadra di alto livello in ogni film ed è tutto incentrato sul lavoro di squadra, ma non possiamo ignorare la cosa più comune in ogni film: questo produttore cinematografico internazionale, sceneggiatore e attore che era in ogni film. Il vincitore dimostra quanto è grande. Appartiene al livello più alto ed è il momento di esplorare il successo

Primo Premio Vincitore Film – Metanoia- Messico


Questo film è il più riuscito: questo mese questo film ha vinto 3 premi in 2 festival cinematografici: Vegas Movie Awards, Miglior premio LGBTQ di eccellenza, Miglior dramma di prestigio. In questo prestigioso festival del cinema questo film è stato nominato per 2 premi: semifinalista Miglior del mese e Miglior cortometraggio a parte le vittorie. Vincitori e partecipanti in passato di questo festival includono grandi nomi di Hollywood come Tom Hanks, Adam Levine, Marissa Tomei, Olivia Colman, Ron Perlman, Eric Robert, Malcolm MacDowell, Guy Nattiv. Il film ha vinto al Festigious Film Festival di Los Angeles come miglior premio LGBTQ. Si è qualificato per le semifinali dei Los Angeles Film Awards ed è stato nominato come miglior cortometraggio. Il film è stato nominato al Toronto International Nollywood Film Festival – Animated Visual Effects o Sci Fi e al Best LGBTQ Award, la proiezione del 23 ottobre. Momenti fenomenali per la troupe – questo film prodotto da Ariel Lavi, Il cast includeva Jessica Decote – una famosa attrice che ci rende entusiasti, Laura Di Luca che dimostra il suo talento in questo film, e Carlos Hendrick Huber che ha recitato in modo fantastico. Lo sceneggiatore era David Alejandro Gigena Kazimierczak che ha scritto un film perfetto. Diretto dal favoloso regista Moran Avni.

Secondo film vincitore del premio – Dangerous Silence – Nigeria


Questo film ha vinto al Dreamachine International Film Festival di Los Angeles come miglior attore non protagonista per Otega Igho e ha vinto la menzione speciale nel concorso per cortometraggi One Reeler a Los Angeles. Si è qualificato per la finale insieme a Metanoia nella Top 10 del Festigious Film Festival di Los Angeles. Angeles ed è stato nominato nel miglior cortometraggio. Si è qualificato alle semifinali dei Los Angeles Film Awards ed è stato nominato nel miglior cortometraggio. Questo film è stato nominato al Toronto International Nollywood Film Festival come miglior trailer cinematografico. La proiezione il 23 ottobre. Ariel Lavi ha scritto e prodotto questo film che ha scritto una sceneggiatura incredibile. Il cast includeva l’attore vincitore del premio Nollywood Olaide Almaroof, Jemima Adelekan, Otega Igho. Regia di Adeyinka Adetoyi.

 

 

Terzo film nominato – Non finirà bene – Canada


Questo film è stato nominato al Toronto International Nollywood Film Festival come miglior commedia. Ariel Lavi ha scritto e prodotto questo film. Il cast includeva Liam Cerisano e Rebekah Brown. Regia di Eric Cerisano.

 

 

 

 

 

Queste incredibili vittorie e nomination sono avvenute mentre Ariel Lavi produceva ogni film e ne scriveva una parte. Due film, due paesi diversi, molti premi e nomination in un mese. In questo modo, un Oscar non è solo un sogno per lui, e il successo a Hollywood è dietro l’angolo.

Alessio Mattarese
Author: Alessio Mattarese

Mi definiscono un imprenditore digitale ma sono semplicemente un sognatore .

Mi definiscono un imprenditore digitale ma sono semplicemente un sognatore .

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *