[ad_1]

Due estati fa, quando Mark Zuckerberg andò a testimoniare prima del Congresso, molti americani videro per la prima volta il signore di Facebook in giacca e cravatta. (Ricorda, anche dentro Il social network, ha assistito alle deposizioni in una felpa con cappuccio e infradito, mentre la polizia della moda, alias i gemelli Winklevoss, ha appassito dall’altra parte del tavolo nella loro raffinata Savile Row.) Il completo di Zuckerberg, Washington Post il critico di moda Robin Givhan notò all’epoca, era inadatta, con la giacca un po ‘troppo grande, il colletto della camicia troppo grande e la cravatta troppo allentata: tutte prove della familiarità dell’icona della felpa con cappuccio con abiti su misura. (O forse è stato accuratamente calcolato con leggerezza, il che significa che non si sente a proprio agio nel suonare l’oncho aziendale. Chi può dire se Zuckerberg è in grado di scacchi tridimensionali diplomazia della moda.)

Jeff Bezos testimonia davanti a una sottocommissione giudiziaria della Camera sull’antitrust, il diritto commerciale e amministrativo, il 29 luglio 2020.Bloomberg / Getty Images

Zuckerberg sembrava molto più pronto a fare affari, se non a rispondere alle losche pratiche della sua azienda, quando è apparso prima del Congresso mercoledì insieme al CEO di Amazon Jeff Bezos, al CEO di Google e Alphabet Sundar Pichai e al CEO di Apple Tim Cook per discutere delle affermazioni secondo cui si sono impegnati in comportamenti anticoncorrenziali. In effetti, nonostante tutto il rumore che il mondo della tecnologia ha fatto con la sua uniforme ultra casual – gilet in pile, magliette, felpe con cappuccio e altri articoli di base per il whocarescore – i quattro titani, alcuni degli uomini più ricchi del mondo (e in effetti uno, Bezos, che è il più ricco), stavano solo … indossando abiti. Sembravano andare bene! (Certo, con l’inquadratura di Zoom che è quello che è, chissà se indossavano i pantaloni, anche se uno immagina che potrebbero essere necessari almeno per effetto psicologico: “assicurati di indossare i pantaloni lol” uno immagina un amico o un maggiordomo robot , avrebbe potuto mandare un sms.) Le uniche curiose deviazioni erano i colletti estremi su Bezos e Zuckerberg – il primo, perché ultimamente ha smentito le sue credenziali di modae quest’ultimo, perché, beh, una volta che sei stato letteralmente vestito da Robin Givhan, tendi a imparare la lezione.

Tim Cook testimonia davanti a una sottocommissione giudiziaria della Camera sull’antitrust, il diritto commerciale e amministrativo, il 29 luglio 2020.Graeme Jennings / Getty Images

[ad_2]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.