[ad_1]

Poche settimane fa Lega delle leggendeIl giocatore di William “Meteos” Hartman è stato messo in panchina dal roster di partenza del team LCS dei 100 ladri. Come ha scoperto la decisione lui ha chiamato i suoi allenatori per averlo messo in panchina su Twitter in una serie di tweet. Ora, solo poche settimane dopo è stato completamente rilasciato dall’organizzazione 100 Thieves.

Meteos è stato in panchina dopo la terza settimana della divisione estiva, con la squadra che ha ottenuto solo una vittoria nelle prime sei partite della competizione. Inutile dire che non era contento della decisione e sfogò le sue frustrazioni su Twitter.

“Abbastanza strano sentire i giocatori della mia squadra non conoscere o essere d’accordo con la decisione”, ha detto Meteos in un Tweet ora cancellato. “Tutto il merito va a @Zikz @JungleJuice e @Papasmithy. Chiaramente le persone che non fanno parte del team sanno cosa è meglio per questo. “

I tweet causarono piuttosto la tempesta dei media in quel momento, con molte persone che chiamavano Meteos non professionale per le sue azioni. Dall’incidente, è rimasto per lo più tranquillo sui tweet, ma in una nuova Posta twitlonger di lasciare 100 ladri ha commentato la situazione.

“L’inizio della nostra stagione estiva 2020 è stato piuttosto difficile, a partire da 1-5”, si legge nel post del blog. “Sebbene i nostri risultati non fossero buoni, non ero troppo preoccupato perché avevamo un programma difficile e stavamo facendo costanti miglioramenti durante le prove. Dopotutto, non è stata la prima volta che abbiamo avuto un crollo nella prima stagione da cui ci siamo sempre ripresi (primavera 2018, primavera 2020). Inutile dire che, quando mi è stato detto che ero in panchina dopo la terza settimana, sono rimasto scioccato. Ho lasciato che le mie emozioni prendessero il meglio di me e facessi dei tweet arrabbiati che erano un errore. È stato poco professionale e mi assumo la piena responsabilità di quell’errore e accetto le conseguenze che ne derivano. “

Dopo essere stato in panchina, Meteos stava giocando nella squadra dell’accademia dei 100 ladri, tuttavia, l’organizzazione decise che volevano far entrare nel ruolo il giocatore emergente Shane “Kenvi” Espinoza. L’opzione per i due giocatori di dividere il tempo di gioco era lì, ma Meteos ha deciso di non farlo.

“Mi è stata data la possibilità di dividere il tempo con lui per il resto della stagione, ma preferirei lasciargli il posto poiché il tempo di divisione non sarebbe l’ideale per nessuno dei due, o per il resto della squadra”, ha detto Meteos nel Twitlonger. “Faccio sapere al team che sono disponibile se hanno bisogno di qualcosa, ma sono fiducioso che faranno bene senza di me. Mi hanno anche dato l’opportunità di parlare con altri team LCS, ma ho deciso che unirsi a un preavviso così breve non sarebbe stato ottimo per me o per il team. “

A partire da ora, Meteos è un agente libero, ma non aspettatevi che salga presto su LCS. Nel suo Twitlonger ha detto che fino a quel momento nella divisione, unirsi a una nuova squadra non sarebbe vantaggioso per nessuno, quindi è probabile che non lo vedremo competere di nuovo fino alla stagione 2021.

[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *