[ad_1]

Durante l’estate capelli tendenze stilistiche tendono a saltare direttamente a panini disordinati e trecce complicate, cosa succede se preferisci lasciar perdere i capelli? Senti, hai trascorso quanto tempo a far crescere i tuoi fili? È giusto dare loro un po ‘di tempo per stupire.

Se stai attualmente sfoggiando un tritato peso, lunghezza media o XXL termina, i capelli lasciati sciolti possono sembrare romantici e discreti. Davvero, non c’è niente di meglio di un raccolto di scremature di spalle o di onde rilassate che cadono per aggiungere un elemento rilassante al tuo abbigliamento e celebrare la lunghezza dei tuoi capelli in tutta la loro gloria.

Quindi, se l’updo medio ti fa sentire un po ‘troppo prim, permettici di suggerire alcune alternative. Per prima cosa scuoti qualsiasi stile rigoroso, poi dai un’occhiata alle nostre soluzioni di seguito. Se hai zero minuti per estrarre qualcosa di troppo complicato dalla borsa, una fascia per capelli, una bandana per capelli, diapositive impilate o una semplice piega per capelli possono fare la differenza e tenere lontane le facce in pochi secondi.

Se vuoi ravvivare leggermente le cose; le combinazioni half-up e half down sono una soluzione ibrida che combina il meglio dei due mondi. Un nodo superiore a metà può darti un po ‘di altezza in più se il volume è qualcosa con cui stai lottando. Può mantenere le cose troppo pesanti se hai anche molti capelli. I panini spaziali half-up sono carini, estivi e abbastanza facili da raggiungere. Potresti anche incorporare una treccia o due. Se hai il set di abilità (ben fatto), potresti anche sfruttarlo al meglio. Trecce a bolle sono le “cose ​​grandi” di quest’estate e sono molto più semplici da fare. O raddoppia con grosse trecce tradizionali sul retro o micro trecce per incorniciare il tuo viso.

Ecco 10 delle nostre idee preferite di acconciatura sciolta per indossare i capelli …

[ad_2]

Francesco Giuliani
Author: Francesco Giuliani

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Italian Entrepreneur & King of Influencers.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *